LUG Castegnato - Linux Users Group Castegnato / Anche Symbian OPEN SOURCE - BELLISSIMA NOTIZIA

LUG Castegnato - Linux Users Group Castegnato

Linux User Group Castegnato - BS

Non hai eseguito l'accesso.

#1 04-02-2010 18:57:27

Ken Parker
Moderator
Registrato: 14-03-2008
Messaggi: 738
Sito web

Anche Symbian OPEN SOURCE - BELLISSIMA NOTIZIA

Symbian diventa open source
"Vale miliardi di dollari. È gratis"
Si completa la transizione del programma di proprietà di Nokia e usato sia colosso finlandese che da altri produttori di cellulari. L'obiettivo è recuperare terreno su Android e iPhonedi MAURO MUNAFO'

Symbian diventa open source "Vale miliardi di dollari. È gratis"

Olli-Pekka Kallasvuo, CEO di Nokia
IL SISTEMA operativo più utilizzato sui cellulari di tutto il mondo, Symbian, diventa ufficialmente open source. Programmare, modificare e distribuire il programma che fa funzionare 330 milioni di telefonini (quasi tutti i Nokia e vari modelli di Samsung e SonyEriccson tra gli altri) sarà possibile e del tutto gratuito. Una mossa attesa da tempo e che, nelle intenzioni dei suoi promotori, dovrebbe rilanciare Symbian, di recente offuscato dal successo di Google Android e iPhone Os.

Il progetto. Il rilascio del codice di Symbian arriva dopo quasi due anni dall'annuncio della Symbian Foundation. Nel 2008 la Nokia, dopo aver acquistato i diritti sul programma, creò insieme ad altri giganti della telefonia la fondazione Symbian, con lo scopo di promuovere lo sviluppo del sistema operativo e di renderlo aperto e gratuito per garantirne la diffusione. La mossa fu giudicata già allora come una risposta di Nokia al crescente successo dell'iPhone e all'imminente arrivo di Android, il sistema operativo per smartphone, promosso da Google.

Una interpretazione, quella della risposta a colpi di open source, che però viene smentita con forza da Lee Williams della Symbian Foundation. "Il progetto che stiamo realizzando è partito più di un anno prima dell'arrivo di Android e prima ancora del rilascio dell'iPhone - ha spiegato alla BBC  -  Si tratta della più grande migrazione verso l'open source mai avvenuta, per un valore di miliardi di dollari".

I concorrenti. Anche se la fondazione Symbian evita i paragoni, l'arrivo del sistema operativo nel campo dell'open source potrebbe essere l'ultima change per rilanciare il programma sui terminali più avanzati e, in particolare, su quelli touch. Rilasciare il codice alla comunità significa infatti attirare nuovi sviluppatori (che non devono più preoccuparsi dei copyright e delle licenze) e, di conseguenza, facilitare la nascita di programmi e applicazioni per i cellulari stessi.


Spuntarla nella nuova generazione di terminali per Symbian non sarà però facile con questa concorrenza: da una parte c'è Apple con il suo iPhone Os, fondato su un concetto opposto rispetto all'open source, mentre dall'altra c'è il già citato Android di Google, realizzato partendo da Linux e supportato da numerosi giganti della telefonia. A detta di Lee però tra l'apertura di Android e quella di Symbian ci sono delle forti differenze: "Android è open solo per un terzo. Il resto è tutto software proprietario e chiuso".

A dare una mano al rilancio di Symbian potrebbe però pensarci il recente annuncio di Nokia che, su parte dei suoi cellulari di fascia medio-alta, ha rilasciato le sue Ovi Maps con la possibilità di navigazione gps vocale. La battaglia per il sistema operativo definitivo sui cellulari è in pieno svolgimento e nessuno dei contendenti dà segno di voler abbandonare il campo senza lottare.


qui la comunicazione sul sito ufficiale:

http://www.symbian.org/


Coltiva Linux, perchè Windows si pianta da solo

Non in linea

 

Footer forum

Powered by PunBB
© Copyright 2002–2008 PunBB